• BFBEL - Test del sovraccarico

    Possibilità di applicazione

    • Gestione dello stress
    • Disturbi psicosomatici sotto stress
    • Sollecitazione psicofisiologica

    Descrizione

    Lo scopo del programma è rilevare le reazioni del cliente in situazioni di stress attivo.

    Il cliente valuta, cliccando con il mouse, la forma e il colore di una figura geometrica che si muove sullo schermo e il segnale acustico concomitante. Il computer adatta continuamente il ritmo della presentazione al rendimento attuale del cliente. In questo modo si produce una sollecitazione permanente ottimale.

  • BFEDA - Training di rilassamento EDA

    Possibilità di applicazione

    • Training di rilassamento
    • Riduzione dello stress

    Descrizione

    Il cliente impara con l'aiuto del feedback dei suoi valori di conduttanza cutanea a controllare consapevolmente il suo abituale stato di eccitazione o, in altre parole, l'attività simpatica.

    La tensione interiore si riflette in un'accresciuta attività delle ghiandole sudoripare e di conseguenza in una conduttanza cutanea più elevata (EDA). Le ripercussioni sul valore della conduttanza cutanea si hanno immediatamente dopo l'instaurarsi dello stato di eccitazione (nell'arco di 0,6 - 6,0 secondi). Pertanto questo valore si presta ottimamente a rappresentare il nesso tra processi fisici e processi psicologici. 

    Nel training di rilassamento EDA è possibile scegliere tra i seguenti messaggi di feedback:

    • Volto

    Quando la conduttanza cutanea si riduce, un volto sullo schermo inizia a sorridere.

    • Metamorfosi

    In questo caso avviene una trasformazione, per esempio una rana si trasforma in un principe.

    • Immagini per bambini

    Immagini adatte ai bambini (per es. un cane o un clown) cambiano la propria postura.

    • Puzzle

    Un puzzle si completa.

  • BFEEG - Elettroencefalografia

    Possibilità di applicazione

    • ADD/ADHD

    L'obiettivo del training è la riduzione dell'attività theta e il contemporaneo aumento dell'attività beta e SMR. Il training è suddiviso in diverse fasi. Per esempio:

    1. Fase della riduzione theta
    2. Fase della riduzione theta e dell'aumento SMR
    3. Fase della riduzione theta, aumento SMT e aumento beta
    • Disturbi di dipendenza (per es. alcolismo)

    Obiettivo del training è aumentare l'attività alpha e theta.

    • Disturbi d'ansia (per es. disturbo post-traumatico da stress)

    Obiettivo del training è aumentare l'attività alpha e theta.

    • Depressione, epilessia, disturbi del sonno

    Obiettivo del training è aumentare l'attività SMR e beta.

    Descrizione
    Il feedback previsto da questo training permette al cliente di modificare coscientemente diversi campi di frequenza dell’attività cerebrale.

    Per i principali campi di applicazioni dell'EEG sono a disposizione forme terapeutiche già predisposte, che possono essere impiegate immediatamente. In queste forme di training, sulla base di valori di soglia, viene presentato al cliente un video che funge da ricompensa.


  • BFEMG - Training di rilassamento EMG

    Possibilità di applicazione

    • Sindrome cervicale
    • Dolori di schiena
    • Acufeni
    • Training di rilassamento EMG

    Descrizione

    Il cliente cerca di rilassare i muscoli tesi. In questo caso possono essere utilizzati sia il training del valore di soglia, sia il feedback mediante linee.

    Nella sindrome cervicale e nei dolori di schiena, possono essere registrati contemporaneamente tanto il lato sinistro, quanto il lato destro della schiena. Il programma raffigura i valori misurati sul medesimo asse. Ciò consente un confronto tra i due tipi di tensione muscolare.

    Quattro diversi ambiti di frequenze (per fibre muscolari lente e veloci) e sette diversi ambiti di misurazione (intensità regolabile) offrono le premesse migliori per un training mirato.

  • BFHRV - Variabilità del ritmo cardiaco

    Con variabilità del ritmo cardiaco (HRV) si intente la capacità dell'organismo di adeguare costantemente la distanza temporale tre i battiti cardiaci in base alle esigenze del momento. Le sollecitazioni fisiche o i carichi psicologici hanno come conseguenza l'aumento della frequenza cardiaca; con il rilassamento fisico e mentale, la frequenza si riduce di nuovo.
    La variabilità del ritmo cardiaco è un ottimo indicatore di buone condizioni di salute, tolleranza alla stress, resilienza ed età biologica. Una variabilità del ritmo cardiaco limitata indica uno stati di salute labile, burnout, depressione e un'età biologica più elevata (rispetto all'età cronologica).

    Possibilità di applicazione

    • Riduzione di tensioni psichiche e fisiche
    • Malattie psicosomatiche
    • Sostegno alla terapia delle patologie cardiache
    • Esaurimento psico-vegetativo
    • Insonnia
    • Ipertensione
    • Superamento dello stress e delle paure
    • Aumento dei valori del DHEA ("l'ormone della giovinezza").
    • Intestino irritabile

    Descrizione

    Il training mira ad armonizzare respirazione, pulsazioni e pressione sanguigna. A questo proposito vengono offerte tre diverse forme di training.

  • BFKON - Training di confrontazione mediante sequenze di immaginiagini o video

    Possibilità di applicazione

    • fobie
    • attacchi di panico
    • disturbi d'ansia

    Descrizione

    Il sistema fa partire automaticamente una sequenza di immagini che suscitano ansia o eccitazione. Il cliente impara a regolare la reazione del suo sistema nervoso autonomo e in tal modo a controllare l'ansia.

    Per via del suo rapido instaurarsi, la conduttanza cutanea (FDA) si presta ottimamente a segnalare l'ansia o la tensione interiore. Dato che i clienti presentano reazioni diverse a carico dei diversi sistemi vegetativi (EDA, pulsazioni, ecc.), si dovrebbero registrare più parametri.

    Per ottenere una desensibilizzazione sistematica, il materiale visivo può essere regolato in base all'intensità dell'ansia o dell'eccitazione indotte.

    È a disposizione una vasta gamma di immagini diverse. Inoltre possono essere inserite nel programma anche sequenze di immagini elaborate in proprio.

  • BFMUSK - Riabilitazione neuromuscolare

    Possibilità di applicazione

    • Paralisi flaccida
    • Malattie e lesioni dell'apparato motorio
    • Torcicollo
    • Cefalea radicolare
    • Incontinenza

    Descrizione

    Durante la riabilitazione, il cliente allena miratamente determinati gruppi muscolari, con l'aiuto di una rappresentazione grafica di riferimento. L'obiettivo è, da un lato, aumentare la capacità di controllare la tensione muscolare e, dall'altro, incrementare in modo mirato la massa muscolare.

    Il cliente contrae e rilassa alternativamente e a distanze regolari il gruppo muscolare interessato. Nel contempo cerca di seguire l'andamento della rappresentazione grafica sullo schermo. La grafica si base sui valori del cliente che il programma ha registrato in fase di calibrazione.

    Per strutturare il training in modo da poterlo eseguire per tempi lunghi, il programma è stato impostato per dare solo il 75% del valore massimo raggiunto nella fase di calibrazione. Sono a disposizione sette possibilità di impostazione della sensibilità e quattro diversi filtri. In tal modo viene garantito al cliente un feedback motivante, anche quando i segnali muscolari sono deboli. Per alleggerire le prime sedute di training, si possono adattare individualmente le fasi di contrazione, il numero delle ripetizioni e le pause.

  • BFREC - Registrazione audiovisiva

    Possibilità di applicazione

    • Anamnesi
    • Esplorazione
    • Sedute terapeutiche per i disturbi d'ansia
    • Disturbo post-traumatico da stress (DPTS)

    Descrizione

    Con la registrazione audiovisiva, durante un colloquio terapeutico può essere registrato in sincronia temporale anche il colloquio stesso, oltre ai parametri fisiologici. La novità è la funzione video, che permette di fissare il colloquio anche sotto forma di video, oltre alla registrazione verbale sempre disponibile.

    Nella revisione successiva della seduta, i parametri fisiologici sospetti possono essere messi in relazione punto a punto con i contenuti verbali. Per evitare feedback indesiderati, il monitor dovrebbe essere posizionato al di fuori del campo visivo del cliente.

    È possibile la trasmissione contemporanea dei segnali da un massimo di sette moduli radio (32 canali). In tal modo si possono rilevare i parametri fisiologici di diverse persone di una seduta di gruppo.

  • BFRESP - Training della respirazione

    Possibilità di applicazione

    • Training di rilassamento
    • Ipertonia essenziale
    • Asma bronchiale
    • Emicrania, attacchi di panico, agorafobia

    Descrizione

    Il procedimento elaborato dal Dott. Rudolf Marx permette di apprendere una respirazione rilassata e funzionalmente corretta con l'aiuto di una curva ideale data.

  • BFSTAT - Modulo statistico

    Con il modulo statistico è possibile predisporre i dati ottenuti con Biofeedback 2000x-pert per analisi approfondite coi programmi statistici disponibili in commercio. Nell'ambito di studi di ricerca, si possono così attuare confronti tra sedute e persone diverse o anche all'interno di una stessa seduta.

    È possibile impostare i seguenti impostazioni:

    Intervalli:

    Stabilite in modo flessibile gli intervalli di vostro interesse. Si può scegliere tra diversi metodi: regolazione automatica in base ai marcatori, in base alla seduta e regolazione assoluta.


    Canali di misurazione:

    Selezionate i canali di misurazione rilevanti.


    Valori degli intervalli:

    Stabilite quali valori degli intervalli selezionati debbano essere calcolati (media, mediana, minimo, massimo, coefficiente angolare, deviazione standard ecc.)

    Nel calcolo, Il programma è in grado di livellare i dati e eliminare quelli caratterizzati da un andamento anomalo.

    I dati possono essere esportati in formato SPSS  o separato da tabulazioni (per es. per Excell).

  • BFSTR - Screening dell'attivazione (test sullo stress)

    Possibilità di applicazione
    Gestione dello stress
    Disturbi psicosomatici sotto stress
    Analisi della reazione dei parametri fisiologici

    Descrizione
    Questo test standardizzato mostra in quale sistema vegetativo (cardiocircolatorio, conduttanza cutanea, tono muscolare, ecc.) il cliente reagisce allo stress in maniera particolarmente intensa. Possono inoltre essere tratte deduzioni sul decorso temporale dei processi psichici (per es. ansia anticipatoria) e sulla modalità di gestione di situazioni stressanti.

    Lo screening dell'attivazione è suddiviso in quattro fasi:

    1. Fase di rilassamento (baseline)
    2. Fase di avvertimento
    3. Fase di confrontazione con lo stimolo stressante (visivo e acustico)
    4. Fase di rilassamento
  • BFVASO - Training TEMP

    Possibilità di applicazione

    • Sindrome di Raynaud
    • Emicrania
    • Ipertonia essenziale
    • Training della temperatura per il rilassamento globale

    Descrizione

    In questo training il cliente aumenta l'irrorazione sanguigna delle mani attraverso il rilassamento.

    Il volume sanguigno periferico viene regolato tramite la motricità vascolare, cioè l'eccitazione simpatica delle fibre vasocostrittrici. Man mano che aumenta il rilassamento, i vasi si dilatano e l'irrorazione migliora. La mano si scalda. Il feedback viene fornito mediante il sensore della temperatura.

    Sono a disposizione due programmi:

    Sole
    Riscaldando la mano, il cliente fa spendere il sole. Una volta che ha raggiunto l'obiettivo del training, il processo ricomincia da capo.

    Presentazione di stimoli visivi
    Il programma mostra in successione immagini che trasmettono in misura sempre maggiore la sensazione di freddo. Contemporaneamente il cliente deve cercare di mantenere stabile la temperatura della mano. Questa funzione è disponibile solo in connessione con il programma speciale di training "Training di confrontazione mediante sequenze di immagini (BFKON).


  • BFVID - Training di confrontazione mediante video

    Possibilità di applicazione

    • Claustrofobia
    • Fobia dell'altezza
    • Fobia del traffico
    • Fobie degli animali
    • Fobia del volo
    • Fobia di esami medici

    Descrizione

    Il trainining di confrontazione mediante video opera fondamentalmente come quello mediante immagini (BFKON). Al posto di sequenze di immagini, il sistema offre in questo caso brevi video. In tal modo il cliente è maggiormente coinvolto nella situazione ansiogena.

    In collaborazione con Psycho-Vision GmbH, SCHUHFRIED ha integrato nel software una serie di video psicologicamente rilevanti. Ogni video dura 30 secondi e può essere riprodotto in loop all'infinito. Per sequenze video più lunghe, rivolgetevi direttamente a Psycho-Vision GmbH: www.psycho-vision.de.

Download in inglese